SELEZIONE ASPIRANTI MAESTRI DI SCI ALPINO

Collegio Regionale Maestri di Sci Basilicata

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE
ASPIRANTI MAESTRI DI SCI ALPINO
Edizione 2015

Scadenza presentazione domande --> 28 febbraio 2015


SELEZIONE ASPIRANTI MAESTRI DI SNOWBOARD

Collegio Regionale Maestri di Sci Basilicata

AVVISO PUBBLICO SELEZIONE
ASPIRANTI MAESTRI SNOWBOARD
Edizione 2015

Scadenza presentazione domande --> 31 marzo 2015

Riconosci il tuo maestro di sci

Collegio Regionale Maestri di Sci Basilicata

Puoi riconoscere un maestro abilitato, per la stagione invernale 2014-2015, all'insegnamento dello sci alpino o nordico da questo tesserino.
In caso di dubbio, richiedi al tuo maestro l'esibizione del tesserino (scadenza 30 settembre 2015).
Chi esercita la professione di maestro di sci senza essere iscritto all'apposito Albo regionale commette il reato di esercizio abusivo della professione.

Collegio regionale Maestri di Sci della Basilicata

Avvolti da un'atmosfera magica. Osservare tracce nella neve immacolata e il velato rammarico per aver intaccato candore e purezza di paesaggi fiabeschi si dissolve in intense sensazioni di libertà e gioia di vivere. Le montagne lucane, ricoperte di boschi e attraversate da sentieri più o meno battuti, sono ancora più belle vestite di bianco. Disegnati dalla natura, circondati da abeti, faggi, pini loricati, si mostrano poi grandi pianori silenziosi che non hanno padroni ma sono l'habitat naturale di una fauna più che mai varia. Ovattata. Soffice. La neve persiste sulle cime del massiccio del Pollino, le vette più imponenti della regione, per molti mesi dell'anno, ricopre il Monte Papa (2005 m) e la vetta del Sirino (circa 1900 m), cade a sud del capoluogo lucano, Potenza, sulla dorsale formata dal monte Arioso (1722 m), dal monte Marruggio (1577 m), dal monte Volturino (1836 m) e dal monte della Madonna di Viggiano (1725 m). Cinque comprensori sciistici (Sellata-Arioso, Volturino, Viggiano, Sirino e Pollino) offrono attività outdoor esclusive della stagione più fredda. Con zaino e scarponi, sci o ciaspole ai piedi, a bordo di un bob o in sella a uno slittino, il turista può conquistare il cuore dell'Appennino lucano cambiando rotta di giorno in giorno o di week end in week end.

La Formazione

Collegio Regionale Maestri di Sci Basilicata

Per conseguire il “titolo” di maestro di sci alpino o maestri di snowboard o maestri di sci di fondo è necessario frequentare un corso di formazione, della durata di circa un anno, al quale si accede attraverso il superamento della prova attitudinale, denominata "selezione".
L’idoneità all' insegnamento dello sci in Basilicata è conseguita da colui che supera tutti gli esami previsti ed è regolarmente iscritto al Collegio regionale Maestri di Sci della Basilicata, ovvero all'apposito Albo regionale.

I Maestri e Le Scuole

Collegio Regionale Maestri di Sci Basilicata

Le Scuole di Sci iscritte nell’apposito elenco regionale sono attualmente quattro mentre i maestri di sci iscritti all'Albo regionale sono 28, di cui 15 maestri di sci di alpino e 13 maestri di sci nordico.
Per garantire la facile identificazione del maestro, lo stesso è tenuto a portare ben in vista il distintivo nazionale dell'A.M.S.I. (Associazione Italiana Maestri di Sci) e quello del Collegio regionale di appartenenza.

Il Direttivo del Collegio

Il Direttivo del Collegio, eletto a novembre 2012, è composto da quattro maestri.
Presidente: Donato Castronuovo
Vice-Presidente: Michele Conversano
Segretario: Giovanni Izzi
Tesoriere: Giulio Ruggieri

Le Scuole

La Normativa

Regolamento Collegio regionale Maestri di Sci della Basilicata
Legge 8 marzo 1991, n. 81
Legge Regionale 29 marzo 1993, n. 16
Legge Regionale 22 luglio 2009, n. 22
Codice Deontologico Maestri di Sci Collegio della Basilicata
Regolamento Collegio Nazionale Maestri di Sci
Sciare in Basilicata